Download e-book for kindle: La poca fede nel Vangelo di Matteo: Uno studio by M Cairoli

By M Cairoli

ISBN-10: 8876531564

ISBN-13: 9788876531569

Nel vangelo di Matteo, in cinque occorrenze (6,30; 8,26; 14,31; 16,8; 17,20) evaluate l'espressione poca o piccola fede. E una particolarita di questo vangelo che si applica, di fatto, ai discepoli: in una sequenza del discorso della montagna (6,25-34), durante los angeles tempesta (8,23-27), nel cammino di Pietro sulle acque (14,22-23), durante los angeles discussione dei lieviti (16,5-12) e, infine nel caso della mancata guarigione del ragazzo epilettico (17,14-20). Il presente studio si propone di analizzare i cinque brani appena citati, sia consistent with se stessi che nel loro contesto, prossimo e remoto, con un'attenzione particolare allo sviluppo del tema della poca fede nello svolgimento del vangelo; a questi testi, inoltre, sara accostato anche l'episodio conclusivo dell'opera di Matteo (28,16-20) che ci consegna l'ultima azione dei discepoli (28,17) in bilico tra adorazione dubbio-esperienza, questa, che richiama implicitamente los angeles poca fede. Una veloce sintesi finale raccogliera i dati piu significati emersi dal commento. l. a. ricerca si presenta, dunque, come una sorta di affondo sia nella piu vasta e articolata tematica del discepolato che nella tematica della fede tout-court. I cinque testi sulla poca fede, come luminosi punti prospettici, uniti all'accenno del finale (28,17), sono in grado di offrirci un suggestivo ritratto - in line with un verso da completare con altri dati sparsi nel vangelo, e consistent with un altro verso sufficientemente compatto - di colui che liberamente e chiamato advert accogliere il Dio-con-noi nella personality di Gesu (1,23, 28,20).

Show description

Read or Download La poca fede nel Vangelo di Matteo: Uno studio esegetico-teologico PDF

Best religion books

Download e-book for iPad: Religion Explained by Pascal Boyer

Lots of our questions on faith, says well known anthropologist Pascal Boyer, aren't any longer mysteries. we're commencing to know the way to reply to questions comparable to "Why do humans have faith? " utilizing findings from anthropology, cognitive technological know-how, linguistics, and evolutionary biology, faith defined exhibits how this point of human cognizance is more and more admissible to coherent, naturalistic clarification.

New PDF release: An American Cardinal: The Biography of Cardinal Timothy

The main strong Roman Catholic chief within the usa had humble beginnings. Timothy Michael Dolan used to be born in Maplewood, Missouri in 1950. From an early age, these round him knew that he might develop into a clergyman. via university and seminary, his strength and spirituality grew. He was once officially ordained in 1976.

Download e-book for iPad: La poca fede nel Vangelo di Matteo: Uno studio by M Cairoli

Nel vangelo di Matteo, in cinque occorrenze (6,30; 8,26; 14,31; 16,8; 17,20) examine l'espressione poca o piccola fede. E una particolarita di questo vangelo che si applica, di fatto, ai discepoli: in una sequenza del discorso della montagna (6,25-34), durante l. a. tempesta (8,23-27), nel cammino di Pietro sulle acque (14,22-23), durante l. a. discussione dei lieviti (16,5-12) e, infine nel caso della mancata guarigione del ragazzo epilettico (17,14-20).

Extra info for La poca fede nel Vangelo di Matteo: Uno studio esegetico-teologico

Sample text

Solo nel caso in esame Dio appare come soggetto. Per I' AT, cf. Gen 3,21. µcpLÉ~EL. AFFIDARSI SENZA AFFANNARSI 33 Si potrebbe parlare di uno "spreco" della sollecitudine di Dio: così80 tanto per così poco. Ma tale è la sua logica. Chi ascolta è chiamato a riflettere per applicare tale lezione alla propria vita. Come è possibile e pensabile che Dio trascuri l'uomo creato a sua immagine? Non si comporterà con i suoi figli con un'attenzione maggiore? Si applica qui la regola qal wahomer e si mette in luce il "molto di più" (JtOÀÀQl µaÀÀov)81 disponibile per i discepoli, direttamente interpellati (uµaç).

131 Cf. C. JR. ALLISON' "The Structure"' 435. C. JR. ALLISON, "The Structure", 439. Mt 42; Mc 4; Le 15. 31 enunciazioni sul Padre sono patrimonio particolare di Matteo: cf. A. SAND, Matteo, I, 187. In ordine all'esplorazione della tematica nell'intero vangelo, segnaliamo a titolo orientativo: R. FABRIS, "Il Dio diverso'', 62-83; J. SCHLOSSER, Le Dieu de Jésus; R. A. PANIMOLLE, "Dio Padre", 82-164; P. A. PANIMOLLE, "Dio", 142-243; E. MANICARDI, "Dio Padre" ,195-215. Molto utile per l'intero panorama del NT: R.

OsSER, Le Dieu de Jésus, 253-260 che, come titolo per questa parte, reca: "Un Dieu déconcertant". AFFIDARSI SENZA AFFANNARSI 47 mente e totalmente, in modo indiviso, a Diol44. Il termine del confronto che determina la perfezione biblica è il comportamento di Diol45, non un'idea di uomo. Vivere la perfezione significa vivere una relazione personale e intima con il Padre in modo tale che il discepolo impari a compiere la sua volontà, così come essa è "incarnata" nel volto del Figlio. Tale perfezione è in contrasto con l'apparire tipico dell'ipocrita (ad es.

Download PDF sample

La poca fede nel Vangelo di Matteo: Uno studio esegetico-teologico by M Cairoli


by Edward
4.4

Rated 4.62 of 5 – based on 27 votes